fbpx
skip to Main Content
TENDENZE DIVANI:
COME ARREDARE
IL SOGGIORNO
Tendenze-divani-come-arredare-il-soggiorno-01

Da sempre il living è il punto focale dello spazio abitativo, dove il divano è l’elemento imprescindibile, circondato da poltrone, tavolini, contenitori e complementi, tutti caratterizzati da segni precisi.

La funzione del divano è molto cambiata negli anni: da oggetto di pura rappresentanza a parte sempre più integrata nella vita quotidiana. Area di socializzazione, privatissima isola di gioco, ascolto, visione o relax.

Tendenze-divani-come-arredare-il-soggiorno-02a
Tendenze-divani-come-arredare-il-soggiorno-03

Nel living, gli angoli retti dell’architettura lasciano il posto alle linee curve di divani, poltrone e complementi. I divani curvi oggi sono tra i principali protagonisti dell’interior design. Un trend in atto da qualche anno che pare destinato a crescere ancora in futuro.

Penisole e moduli che escono dalla logica dell’ortogonalità e creano sedute conviviali, adatte a un’idea di living meno schematica e formale, dando vita a spazi più coinvolgenti.
Pensati per creare uno spazio fluido senza delimitazioni nette.
Più che un divano, un sistema di sedute ispirate ad ambienti dal carattere inedito.

Tendenze-divani-come-arredare-il-soggiorno-04
Tendenze-divani-come-arredare-il-soggiorno-05

Cambia il rapporto tra uomo e abitazione con la necessità di ritrovare un equilibrio. Si cerca la semplicità in elementi fluidi, morbidi che esprimano il modo di vivere di chi abita gli ambienti. La sua scelta non può quindi essere casuale, ma deve tenere in considerazione tutta una serie di parametri come estetica, praticità, eleganza, materiali e forme.

Una composizione di sedute imbottite che interpretano lo stile di vita del living contemporaneo. Massima libertà compositiva grazie a elementi componibili che creano vere e proprie isole di comfort, ideali per il riposo e la convivialità. Rivestimenti in tessuto e pelle, complementi tessili come il tappeto, cuscini e finiture naturali aggiungono alla qualità estetica una nuova dimensione tattile.

Tendenze-divani-come-arredare-il-soggiorno-06
Tendenze-divani-come-arredare-il-soggiorno-07

Elementi dalle linee curve alternati a elementi più lineari , chaise longue e terminali parzialmente privi di schienale, se sapientemente combinati tra loro, danno luogo a molteplici composizioni originali. Adatti ad ogni tipo di situazione, dal grande ambiente dove si possono ricavare diverse situazioni di convivialità, ad ambienti più piccoli in cui gli elementi curvi sono perfetti per la gestione dello spazio. In ognuna di queste situazioni mantengono la loro libertà compositiva, morbidezza delle linee e originalità del progetto.

In una stessa composizione, dunque, si possono utilizzare elementi squadrati ed elementi curvi per creare angoli raccolti e avvolgenti.

Tendenze-divani-come-arredare-il-soggiorno-08
CI-SEGUI-GIA'-SU-INSTAGRAM-700

I moduli possono avere schienali/braccioli alti, bassi o entrambi, contribuendo alla versatilità del sistema. Un gioco elegante di schienali di diverse altezze. Gli elementi con gli schienali/braccioli alti disegnano punti alcova, creando angoli di intimità, dove accomodarsi per leggere o guardare la tv. Essi si congiungono a elementi con schienali/braccioli più bassi, concepiti per non ostruire la vista sullo spazio circostante.

Tutti i mobili curvi, ed i divani nello specifico hanno l’indiscutibile capacità di alleggerire e aggiornare con immediatezza l’aspetto del soggiorno. Se la forma dell’ambiente è un rigido rettangolo, la scelta di inserire un divano curvo modifica completamente l’assetto strutturale dal punto di vista ottico. Interrompe la sequenza di linee ed angoli che caratterizzano lo spazio, portando grazia e morbidezza con la sua silhouette arrotondata.

Tendenze-divani-come-arredare-il-soggiorno-09

La seduta integrata con la base, dalle forme arrotondate su cui poggiano schienali avvolgenti, sono le caratteristiche che rendono questo genere di modello divano non solo ergonomicamente perfetto ma anche visivamente accattivante.

La tecnologia che si attiene all’uso di schiume poliuretaniche differenziate permette di raggiungere questo eccellente risultato. L’imbottitura è la maggiore responsabile della comodità del divano, deve garantire il giusto equilibrio di morbidezza e resistenza al peso, perché deve sostenere chi si siede senza risultare troppo rigida. L’imbottitura del divano più comoda è quella che è dotata del giusto equilibrio tra morbidezza e resistenza alla compressione.

Tendenze-divani-come-arredare-il-soggiorno-10
Tendenze-divani-come-arredare-il-soggiorno-11

Elemento centrale della zona living, il divano caratterizza lo stile di un ambiente. Un’ambiente che si apre. Non più caratterizzato da spazi definiti, dall’arredo estremamente rettilineo ma da un’alternanza di forma morbide e rigide che creano continuità. Oggi che la zona giorno è spesso progettata per essere open space, c’è la necessità di posizionare gli arredi in modo da creare continuo dialogo tra loro. Un living armonioso è caratterizzato non solo dal divano ma anche da poltroncine e pouf, ognuno con una sua funzione precisa. Elementi aggiuntivi che disegnano l’ambiente e permettono di vivere completamente lo spazio nei diversi momenti della giornata.

Tendenze-divani-come-arredare-il-soggiorno-12
Tendenze-divani-come-arredare-il-soggiorno-13

Anche il tavolino non è più solo centrale ma accompagnato da elementi minori con la stessa funzione di appoggio. Nei sistemi modulari i piani d’appoggio sono posti tra i diversi moduli, creando una sorta di interruzione visiva. Tavolini di diversa altezza, invece, vengono posizionati a coppie di lato al divano o frontali. Un’alternativa interessante è il tavolino rettangolare posto dietro al divano come ulteriore punto d’appoggio.

Tendenze-divani-come-arredare-il-soggiorno-14
Tendenze-divani-come-arredare-il-soggiorno-15

Pensare ad un divano dalle linee morbide e curve può tornare utile per spazi irregolari o ambienti contenuti. Interessante la combinazione di tavolini ad altezze diverse da porre vicino al divano o lateralmente, magari leggermente sovrastanti. Aiutano a creare dinamicità all’ambiente, molto utili per spazi piccoli così da lasciare libero il passaggio e rendere la stanza più grande.

Quello che il mercato offre su questo tema sono divani dall’estetica curata. Sicuramente le linee morbide donano un tocco di eleganza in più alla casa senza però trascurare la parte di comfot che tanto si cerca nei divani.

Ph. Moodcreativo; Pinterest

moodcreativo-chi-siamo-francesca-e-tiberio-blog

Siamo Francesca Guzzo e Tiberio Rizzotto,
Ci piace realizzare case consone alla vita odierna, lo facciamo in maniera sartoriale con un tocco di eleganza e ricercatezza. La nostra è una costante ricerca della qualità, intesa come cura del dettaglio e selezione dei collaboratori più qualificati. Stile e creatività si fondono insieme portando valori forti all’interno del nostro studio, gli stessi che ricerchiamo nei nostri collaboratori e nei nostri clienti. Lo stile è sinonimo di buone maniere, parole gentili, nell’arredo è fare scelte di qualità, collaborare con persone preparate e dall’alto spirito etico. La creatività è la nostra firma. Per noi è sorprendere trasformando un determinato spazio in uno decisamente più consono alle esigenze di chi lo vive.

Back To Top