fbpx
skip to Main Content

Lo stile Scandinavo nasce nelle terre del Nord Europa ed è caratterizzato per essere accogliente, naturale ed essenziale.
Generalmente utilizza colori molto chiari ma è da osservare che in quei paesi hanno poca luce naturale quindi è fondamentale rendere gli ambienti luminosi.
I materiali sono naturali, sia nell’arredo che nei tessuti, questo esalta il legame che hanno con l’ambiente e il loro territorio.

Caratteristiche di questo stile sono la prevalenza di colori neutri, pavimenti in legno, arredo essenziale nelle forme, materiali naturali anche nei tessuti, un alto senso di comfort degli ambienti e una particolare attenzione per l’illuminazione.
Dal mobile più ingombrante a quello accessorio, tutto deve essere scelto con leggerezza, un insieme ragionato di forme geometriche semplici e pulite senza dimenticarci pezzi di design ai quali dare la giusta importanza.

La quantità di luce naturale presente da noi rispetto i paesi del Nord Europa ci consente di rendere lo stile scandinavo meno rigoroso.
Il bianco è presente ma viene smorzato da altre nuance neutre.
Molto interessante l’inserimento di colori scuri per dare contrasto e rendere gli ambienti più suggestivi con il presupposto che la casa stessa deve essere luminosa di suo.

Le pareti non sono mai cariche di quadri, tendenzialmente sono stampe geometriche, poco figurative o riempitive di colore e comunque posizionati in piccoli gruppi e per temi.
Un altro elemento che rende confortevole l’ambiente sono le piante da interno, posizionate anche raggruppate su diversi livelli, sono in grado di arredare l’ambiente e renderlo ancora più accogliente.
In questo stile c’è molta attenzione ai tessuti utilizzati, dai tappeti agli asciugamani, assolutamente naturali come la lana, il lino, la juta, ecc.

Questo stile è per coloro che necessitano di una casa semplice, dagli spazi puliti e funzionali, è uno stile indicato a coloro che amano il bianco e i colori neutri e i tessuti naturali.

Back To Top